Babbo Natale 2019 – Vincenzo Ciancarelli

Babbo Natale

 

 

QUEL BABBO NATALE ADESSO MI INQUIETA
SOSPESO NEL VUOTO IL CIELO È STELLATO
COME IL CORPO DI UN UOMO, ABBANDONATO
TRADITO DAI SOGNI  SENZA UNA META.
AVEVA CHISSÀ QUALI ASPIRAZIONI
DONARE SE STESSO ED IL SUO CUORE
PER QUEL VERO MA SPASMODICO AMORE
PIENO DI BACI QUEL SACCO DI DONI.
IL VENTO LO ACCAREZZA DOLCEMENTE
E LO ACCOMPAGNA LO FA DONDOLARE
COME LE ALTALENE CHE IN RIVA AL MARE
MAI SI FERMANO TRA LA SABBIA BOLLENTE.
IL  SUO SGUARDO FISSA LA NATURA
E LA SUA MANO STRINGE LA RINGHIERA
TRA IL CUPO BUIO DI QUESTA BRUGHIERA
QUEL CIGOLIO ANCORA PERDURA.
IL CIELO SORRIDE A PERSONE DEGNE
LA LUNA DAL MONTE FA CAPOLINO
E DIVENTA SEMPRE PIÙ GRANDE E PIÙ VICINO
LA LUCE DI UN LAMPIONE ORA SI SPEGNE.

Vincenzo Ciancarelli

 

Vincenzo Ciancarelli è autore de “Senza parole” – Amarganta 2019

3 thoughts on “Babbo Natale 2019 – Vincenzo Ciancarelli

  1. Conoscendo professionalmente ed umanamente l’autore non mi stupisce la profondità e sensibilità con le quali esprime le proprie emozioni e le trasmette ai lettori, fruitori della sua estrema capacità espressiva

  2. Morte dei sogni e atmosfera noir in contrasto con il soggetto natalizio. Ricorda un po’ “L’uccisione di Babbo Natale” di De Gregori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...