Sabina archeologica Itinerari archeologici lungo la via Salaria

La guida vuole rappresentare un quadro il più possibile completo e dettagliato dei principali siti archeologici che insistono nelle aree di passaggio dell’antica via Salaria nell’attuale Provincia di Rieti. Realizzata sulla base di una accurata disamina delle fonti storiche e degli ultimi esiti della ricerca archeologica, è concepita in modo da accompagnare il turista attraverso un itinerario che dal confine con la Provincia di Roma giunge a Torrita di Amatrice, seguendo l’antico percorso della via del Sale. Le informazioni sono veicolate attraverso un linguaggio semplice e comprensibile, in grado di coinvolgere anche i lettori che hanno meno confidenza con l’approccio storico-archeologico allo studio dei monumenti.

 

This guide hopes to be a complete and detailed description of the principal archeological sites that can be seen along the ancient Via Salaria that runs through today’s province of Rieti.  Created on the basis of an accurate examination of historic sources and from latest archeological research, it was conceived in order to accompany tourists in an itinerary that goes from the Province of Rome to Torrita of Amatrice, following the old “Salt Road”.  The information in  this book is  conveyed by using simple and clear language, able to involve even readers that have not much knowledge of historic-archeologic topics.

Autore: Simone Nardelli
Traduzione inglese: Susan Trett
Pag 258
Italiano/Inglese

Cartaceo: 15 euro su Amazon

Annunci

Pezzi del mio cuore – Roberta Ferroni

Roberta Ferroni, con grande sensibilità e spontaneità, traccia un cammino costellato di momenti densi di emozione da cui trapela la commozione del  suo cuore.

A volte dai componimenti sfugge un grido di dolore che grazie a pochi elementi simbolici, assurti a emblema del disagio, evidenziando gli aspetti di una condizione umana ricca di contraddizioni. A volte sono pure incursioni nell’anima che si concretizzano nella dolce rievocazione di affetti, come per la madre o per la propria città.  In definitiva, “Pezzi del mio cuore” costituisce un viaggio breve ma intenso alla scoperta di scorci di vita.

http://www.amarganta.eu/poesia/pezzi-del-mio-cuore/

Pag 20
Cartaceo

Cartaceo 7,5 euro su Amazon

Li gnommeri de ‘iscosa – Francesco Rinaldi

A Rieti, nel 1928, l’arrivo della Supertessile fu un evento industriale straordinario che modificò l’equilibrio quasi statico di una economia locale troppo agricola e creò i presupposti per una trasformazione sociale, culturale ed economica dell’intera città. Arrivarono lavoratori e famiglie dal Veneto, dall’Emilia Romagna, dall’Abruzzo e da tutta la provincia di Rieti. Convinto dall’azione combinata del sindaco Marcucci e del principe Potenziani, ma anche da una serie di agevolazioni fiscali e logistiche, il presidente della Supertessile, il barone piemontese Fassini, scelse Rieti per la costruzione di uno stabilimento destinato alla produzione di fibre artificiali. La struttura industriale copriva un’area di circa trenta ettari ed era il perno intorno al quale fu realizzato un villaggio con case per gli operai, residenze per la dirigenza, mense, dopolavoro, bagni, vasconi, convitti, negozi.
Francesco Simeoni

Ebook/Cartaceo
http://www.amarganta.eu/saggistica/li-gnommeri-de-iscosa/

 

Prima di affacciarsi al mondo dello spettacolo, Francesco Rinaldi ha svolto diversi lavori, dall’operaio all’operatore scolastico; autore-compositore per l’infanzia, conta tre vittorie allo Zecchino d’Oro, alcune canzoni-sigla per Raiuno favole radiofoniche per Radiounorai e alcune pubblicazioni di musical per le Edizioni Paoline; per il Teatro Ragazzi, come autore, attore e regista, in venti anni di attività ha realizzato tournée sia in Italia che all’estero; ha svolto attività di volontariato presso il Centro di Cantalice per un progetto di sperimentazione teatrale per malati di Alzheimer e attualmente svolge attività di volontariato presso il Carcere Circondariale di Rieti come operatore teatrale per detenuti; come commediografo in dialetto predilige i grandi vissuti del Novecento reatino. Prima di Quanno sfamessimo lu munnu, ha scritto, diretto e rappresentato altre commedie: Lo succaru dé li rapari, Lo bbonu e la puzza dé la ‘ìscosa, Li lalianti, So bbenuti l’americani, Brutti gnefri e capelluni e ’A famija dé ‘na ‘orde.

 

Chicchi di grano – Ed. I: Cantare con i bambini non è mai stato così bello

L’associazione culturale Amarganta è lieta di presentare la prima edizione di Chicchi di grano che si terrà martedì 19 dicembre, alle ore 17.00, presso il Teatro Flavio Vespasiano di Rieti.  Si tratta di un’esperienza di canto corale con protagonisti 150 alunni afferenti ad alcune scuole primarie di Rieti e provincia. Il progetto, coadiuvato dagli istituti coinvolti, in stretta collaborazione con il corpo insegnante, è finalizzato  alla creazione di uno spazio di confronto e dialogo culturale teso a sviluppare la consapevolezza del lavoro di gruppo, del legame di amicizia e di solidarietà. Il ricavato dello spettacolo sarà devoluto in beneficienza. Le canzoni eseguite, scritte da Francesco Rinaldi, direttore artistico della rappresentazione, sono tratte dall’album Hanno ragione i bambini, edito dalle Edizioni Paoline e patrocinato dall’Unicef. A conclusione, le scolaresche unite canteranno  Cane e gatto, vincitrice di un’edizione dello Zecchino d’oro a firma di Rinaldi stesso.
Con la partecipazine e la collaborazione della Asd Dance Project diretta da Giorgia Gabriele

Presentatrice Perla Tozzi

 

Programma

Balletto degli allievi Asd Dance Project diretta da Giorgia Gabriele

Esecuzione dei brani Girotondo colorato e Difetti Perfetti: allievi Piazza Tevere, istituto comprensivo Giovanni Pascoli.

Esecuzione dei brani Cuccioli tristi e C’era una casetta: allievi Casali di Poggio Nativo,

istituto comprensivo Ferruccio Ulivi.

Esecuzione dei brani La scugnizza sul triciclo e Un pensiero per te: allievi G.P. Cislaghi, istituto comprensivo Marconi-Sacchetti.

Presentazione della biografia Volevo farmi papa o cantante, mi sono ritrovato allo Zecchino d’Oro di Francesco Rinaldi. Relatore Guido Cavalleri, attore, doppiatore, autore e conduttore televisivo.

Esecuzione dei brani Il trenino della pace e La marcia dei diritti: allievi G. Marconi, istituto comprensivo Marconi-Sacchetti.

Esecuzione corale di Cane e gatto.

Saggio degli allievi Asd Dance Project diretta da Giorgia Gabriele

Le esecuzioni saranno intervallate da rapide passerelle di personaggi reatini impegnati a vario titolo sul fronte della difesa del mondo dell’infanzia.

 

 

http://www.rietilife.com/2017/12/20/chicchi-grano-emozionano-flavio-150-bambini-cantano-diritti-dellinfanzia-rinaldi/

 

Rieti cuore piccante Ed. 2017 con Amarganta

In occasione della 7a edizione della fiera campionaria mondiale, Amarganta vi aspetta in piazza Vittorio Emanuele II, stand 2.

 

TORNA RIETI CUORE PICCANTE: ESTATE HOT A RIETI

Da giovedì 23 a domenica 27 agosto grande attesa per la settima edizione della Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino.

Ha impiegato poco tempo a diventare uno degli appuntamenti gastronomici più attesi dell’anno, un punto di riferimento per appassionati e gourmet ma anche per semplici curiosi. Un avvenimento che, nelle passate edizioni, ha fatto registrare numeri importanti, con oltre 150.000 presenze. Quest’anno torna alla grande Rieti Cuore Piccante, una occasione per scoprire il mondo del peperoncino e tutto ciò che lo circonda.
Ogni sera previsti show cooking con gli chef dell’Etoile Academy fondata da Rossano Boscolo che ad oggi, ha formato più di 30.000 chef e pasticceri, creando e coltivando gran parte dei talenti italiani che lavorano nei diversi campi dell’alta cucina, dalla ristorazione alla didattica.
A lavoro gli organizzatori della manifestazione, capitanati dal presidente dell’Associazione Peperoncino a Rieti Stefano Colantoni.
“Dopo l’edizione dello scorso anno un pò in sordina – dichiara Colantoni – torniamo alla grande per rilanciare la fiera nel modo in cui tutti la conoscono. Al momento abbiamo già l’80% dei posti assegnati, la cornice resta quella del centro storico. Sarà possibile visitare il campo catalogo al centro sperimentale Jucci e ammirare oltre 800 varietà diverse di peperoncino. Spazio anche a mostre fotografiche, estemporanea di pittura, visite della città sotterranea, kermesse artistico – letterarie. Quattro i convegni in programma”.
Rieti Cuore Piccante avrà come teatro le splendide piazze e le suggestive vie di Rieti. Cinque giornate (da giovedì 23 a domenica 27 agosto) che vedranno un unico, grande protagonista: il peperoncino, amato in tutto il mondo. Due i paesi ospiti Messico e Ungheria.
“Siamo molto fieri del nostro Campo Catalogo – ha aggiunto Colantoni – Ci consentirà proprio durante Rieti Cuore Piccante di mettere per la prima volta in commercio “Sabino”, studiato proprio per soddisfare la richiesta italiana di peperoncino”.
A breve sarà diffuso il programma completo. Per tutte le informazioni è possibile visitare la pagina Facebook .

Rieti Cuore Piccante è organizzata dalla Associazione Peperoncino a Rieti con la collaborazione dell’Accademia Nazionale del Peperoncino, degli enti locali, Camera di Commercio e Confcommercio Rieti, della Regione Lazio e del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

 

 

Amarganta a Rieti motore rombante 2017

Amarganta indirà per il 2018 un concorso letterario a tema. I partecipanti potranno inviare un racconto connesso al mondo delle quattro ruote. I racconti verranno esaminati da una giuria che decreterà i tre vincitori. I vincitori riceveranno una targa, agli autori dei racconti considerati meritevoli verrà consegnato un attestato. La cerimonia di premiazione si terrà presso il teatro Flavio Vespasiano. I racconti più validi confluiranno in un’antologia pubblicata in formato cartaceo e digitale. Il testo verrà arricchito da diversi contributi: i racconti dei partecipanti alle gare (piloti, addetti ai lavori), giornalisti, personalità ospiti. Ci sarà inoltre un’appendice dedicata al make-off dell’evento e ai dietro le quinte delle kermesse sportive, nonché alle biografie dei piloti, alla storia della coppa Carotti e così via. Il ricavato della vendita sarà destinato in parti uguali al sovvenzionamento del successivo evento Rieti Cuore Rombante e in beneficienza.

 

http://www.coppacarotti.com/rieti-motore-rombante/

Dieci giorni di eventi dedicati agli amanti di motori, arte, natura, enogastronomia, sport ed escursionismo. Una manifestazione per grandi e piccini con attività diurne e notturne per vivere la città, i suoi dintorni e il Monte Terminillo tra bellezze architettoniche e paesaggistiche.

Organizzazione a cura di: Automobil Club Rieti – Comune di Rieti – Automobil Club d’Italia – Segecopiù

Patrocinata da: Provincia di Rieti – Regione Lazio – Camera di Commercio di Rieti – Sabina Universitas

Media partner: Radio Radio – Rieti Life, Tutta la città ne parla

 

Sito Amarganta