John e Jackie – T.J. Klune

Pagine: 112
Narrativa italiana
Autore: T.J. Klune
Traduttrice: Amneris Di Cesare
Prezzo cartaceo: 9,00 euro
Prezzo ebook: 2,99 euro

 

Ebook Amazon
Cartaceo Amazon

Uscita: 30 marzo 2016

 

John e Jackie si incontrano da bambini. Ora, settantuno anni dopo, Jack si prepara a dare a suo marito l’ultima immensa prova d’amore. Aspettando il tramonto, durante un intero pomeriggio, John e Jackie faranno rivivere cinque momenti chiave della loro vita insieme. Dal primo bacio alla violenza di un padre alcolizzato. Dall’insidia delle tentazioni del mondo alle difficoltà della maturità. Esperienze che hanno determinato quel che sono diventati e definito la  profondità del sentimento che li unisce. Mentre il sole declina, se fin dal primo giorno John non ha voluto altri che Jackie, nel loro ultimo Jackie dovrà farsi forza, vincendo ogni egoismo e remora, per concedere a John la morte decorosa che desidera.

 

Biografia dell’autore

Quando TJ Klune aveva otto anni, prese carta e penna e iniziò a scrivere il suo primo racconto (che si rivelò essere poi la sua epica versione del videogioco Super Metroid. Non pensava che la partita si fosse conclusa molto bene e lui si offrì di darne la sua propria versione. Non ha mai ricevuto risposta da parte della società del videogioco, con suo sommo dispiacere). Ora, due decadi più tardi, il gruppetto di personaggi che abitano la sua mente sono diventati ancor più rumorosi, tanto da chiedersi perché mai debba andare a lavorare come supervisore di una compagnia di assicurazioni di giorno, quando potrebbe starsene a casa a scrivere. Da quando è stato pubblicato, TJ ha vinto il Lamba Literary Award per il miglior Romanzo Gay Romance, ha combattuto contro tre leoni che minacciavano di attaccare lui e il suo villaggio ed è stato scelto da Amazon per aver scritto uno dei migliori romanzi LGBT del 2011.

Una di queste cose non è vera.

(È la storia del leone. La storia del leone non è vera.)

LI LALIANTI – Francesco Rinaldi

3d-book-smart-object_LI_LALILANTI_smallUn piccolo borgo tra gli odierni quartieri di Madonna del Cuore e Quattro Strade negli anni trenta si animò intorno a una storica officina reatina dedicata alle lavorazioni aeronautiche: l’ORLA. Le vicende di una famiglia di maniscalchi e ciabattini abitanti del luogo vengono narrate attraverso due quadri distinti: l’occupazione tedesca dell’ORLA nel 1944 e l’attività dell’aereoporto Ciuffelli nel 1958. Oltre al testo della commedia e le note di messa in scena dell’autore-regista, nel libro sono presenti interventi di Roberto Lorenzetti, della Contessa Maria Fede Caproni di Taliedo, di Mario e Mirella Grillo. Il testo contiene una ricca appendice fotografica.

 

 

alilanti_Front_ombra

Titolo: Li lalianti
Autore: Francesco Rinaldi
Pagine: 138
Prezzo cartaceo: 11.00 euro
ISBN Cartaceo: 978-1535238021

Acquisto cartaceo Amazon: qui
Acquisto ebook Amazon: qui

 

Francesco Rinaldi

Prima di affacciarsi al mondo dello spettacolo, Francesco Rinaldi ha svolto diversi lavori, dall’operaio all’operatore scolastico; autore-compositore per l’infanzia, conta tre vittorie allo Zecchino d’Oro,  alcune canzoni-sigla per Raiuno favole radiofoniche per Radiounorai e alcune pubblicazioni di musical per le Edizioni Paoline; per il Teatro Ragazzi, come autore, attore e   regista, in venti anni  di attività ha realizzato  tournée sia in Italia che all’estero; ha svolto attività di volontariato presso il Centro di Cantalice per un progetto di sperimentazione teatrale per malati di Alzheimer e attualmente svolge attività di volontariato presso il Carcere Circondariale di Rieti come operatore teatrale per detenuti; come commediografo in dialetto predilige i grandi vissuti del Novecento reatino. Prima di Quanno sfamessimo lu munnu, ha    scritto,  diretto e rappresentato altre commedie: Lo succaru dé li rapari, Lo bbonu e la puzza dé la ‘ìscosa, Li lalianti, So bbenuti l’americani, Brutti gnefri e capelluni e ’A famija dé ‘na ‘orde.

 

alilanti_EventoFb2

Presentazione del saggio Li Lalianti comprensivo della commedia omonima di Francesco Rinaldi e delle testimonianze dirette e indirette su l’ORLA, la fabbrica degli aeroplani voluta da Francesco Mosca negli anni ’30:
sabato 30 luglio, alle ore 20.30 presso il centro commericale Carrefour L’aliante in via Via Marco Curio Dentato, 9 Rieti (RI)

Scrive Roberto Lorenzetti direttore dell’Archivio di Stato di Rieti:
[…] Francesco Mosca operò in modo che nel 1935 la Società Aeroplani Caproni di Milano scegliesse proprio Rieti per impiantare un moderno stabilimento per la fabbricazione di aerei. […]

Scrive Mario Grillo, attuale proprietario del complesso oggi Centro commerciale L’aliante:
[…] Nel 1974 il prezzo del complesso è diventato di gran lunga superiore a quei 15 milioni di lire di cui si era parlato in passato. La determinazione di Mario e Leonello non ha limiti, i due non si scoraggiano neppure davanti all’ulteriore danneggiamento causato da un ciclone che devasta il territorio reatino. […]

Scrive la contessa Maria Fede Caproni di Taliedo Armani:
[…] Negli anni ’45-50 venero fabbricate macchine per produrre calze ma le difficoltà economiche vanificarono ogni iniziativa. Mosca fu ospitato a casa nostra a Milano, in attesa fiduciosa; il suo resta un esempio di tenacia antica degna della
sua terra. […]

Perteciperanno al dibattito  Francesco rinaldi, Roberto Lorenzetti, Mario Grillo, Mirella Patorelli, Roberto Reginaldi, autorità locali,  Cristin aLattaro e Paola Fallerini.

Ricordiamo che, in occasione della Festa del quartiere Quattro Strade, la commedia verrà messa in scena lunedì 1 agosto alle 21.30 presso il Centro commerciale Carrefour L’aliante.

Un sentito ringraziamento a Matilde Fallerini autrice della bellissima copertina.

Orla_Matilde

Sorridimi – Beatrice Dalla Vela

3d-book-smart-object_Sorridimi_noSpine_LQParigi è un sogno, la città degli amori perduti, un luogo sospeso nel quale rifugiarsi e dimenticare il passato. È così per Caterina che, dopo aver perso la persona più importante della sua vita, si lascia avvolgere dalla malinconia della Ville Lumière per sopravvivere al dolore. Non ne vede il lato romantico, attratta dalle donne ha sperimentato solo il sesso. Ma Parigi è anche la città dei nuovi amori e tra le luci del palcoscenico, di bistrot in bistrot e infine sotto la prima neve di un autunno inoltrato, forse riuscirà a innamorarsi.

 

Beatrice Da Vela

Beatrice “Florelle” da Vela è nata a Firenze nel 1985. Laureata in lettere classiche, lavora come docente ed è attivista per i diritti lgbti e per i diritti delle donne. Ha scritto e pubblicato saggi letterari, racconti e poesie su siti, riviste e quotidiani. Il suo ultimo romanzo si intitola Quasi una commedia (Leucotea Project, 2015). Scrive sulla webzine femminista Pasionaria (www.pasionaria.it) e sul suo blog personale, Rosso Arcobaleno (www.rossoarcobaleno.it).

www.amarganta.eu
redazione@amarganta.eu

http://www.amarganta.eu/narrativa/sorridimi/

 

sorridimi_FRON_smallT

Titolo: Sorridimi
Autore: Beatrice Da Vela
Genere: Romance LGBT
Pagine: 36
Prezzo cartaceo: 6 euro
Prezzo ebook: 1,99
ISBN Cartaceo: 9781534767706
ISBN Ebook: 9788899344658

Acquisto ebook Amazon: qui
Acquisto cartaceo Amazon: qui

sorridimi_Fb

Nessun rimpianto – Daniela Vasarri

3d-book-smart-object_NessunRimpianto_SMALLArrivata alla soglia dei 50 anni, Elisabetta, madre, moglie e professionista formalmente appagata, non rinuncia a mettersi in gioco a dispetto delle convenienze e del quieto vivere. Decide quindi di concedersi una vacanza tra la Toscana e l’Umbria, alla ricerca di se stessa e di cosa desidera per il proprio futuro. Le stagioni dell’amore, tuttavia, sono sempre altalenanti e accompagnano i desideri che non svaniscono con l’età. Elisabetta  si riapproprierà a sue spese della capacità di amare e lo farà senza nessun rimpianto. Un ritratto di donna forte e variegato che conferma la capacità dell’autrice di investigare e analizzare con garbo e padronanza, le mille sfaccettature dell’animo femminile.

 

Daniela Vasarri

Daniela Vasarri è nata a Milano, dove vive, lavora e che considera una città meravigliosa. Ha scelto gli studi classici a dispetto dei consigli degli insegnanti e l’istinto le ha dato ragione. Ha avuto una vita movimentata ma serena, piena di angoli da svoltare. Ha iniziato a scrivere nel 2010, legge molto, senza un ordine preciso. Ha un sogno nel cassetto, portare le proprie parole al cuore delle donne e dare un contributo alla scolarizzazione in quei paesi dove questo progetto è remoto e difficile da realizzare. Vorrebbe ritirarsi in Toscana con il suo gatto che considera il suo muso ispiratore.Ha scritto sei romanzi e un’antologia di racconti ma non ha nessuna intenzione di fermarsi perché scrivere per lei rappresenta il modo più appagante di vivere.

www.amarganta.eu
redazione@amarganta.eu
nessunRimpianto_FRONT_small

Titolo: Nessun rimpianto
Autore: Daniela Vasarri
Genere: Romance
Pagine: 106
Prezzo cartaceo: 10,00 euro
Prezzo ebook: 1,99
ISBN Cartaceo: 9781534721807
ISBN Ebook: 978-88-99344634

Aquisto Amazon ebook: qui
Acquisto Amazon cartaceo: qui

 

nessunRimpianto_Fb

Per un’estate – Sarah Pellizzari Rabolini

3d-book-smart-object_PerUnEstate_SMALLTeodora, per tutti Teo, ha da poco passato l’esame di maturità, quando parte da Caldè, il paese sul lago Maggiore dove vive, per una vacanza in Sardegna con Maria e Linda, sue grandi amiche. In campeggio incontrano Luca e Guido, due ragazzi più grandi, di Milano. Teo s’innamora perdutamente di Guido e lui la ricambia. I due si amano e, di ritorno dalla Sardegna, Teo lascia Fabio, il fidanzato storico che la aspettava a casa. Inizia così un’intensa storia d’amore, fatta di viaggi e di avventura, di musica e di poesia, finché Guido decide di farsi condurre dal suo spirito libero e di partire per Londra. Una separazione dolorosa, che spinge Teo a porsi continue domande sulla propria identità, su Guido e sulla natura del vero amore. È giusto abbandonarsi ai sentimenti? Bisogna sempre perdersi per ritrovarsi?   Come Ulisse, anche Guido tornerà a Itaca dopo qualche anno? In caso, troverà Penelope-Teodora ad aspettarlo?  Attraverso la pittura e la mitologia, Teo affronterà un viaggio più importante, quello che la porterà ad analizzare i suoi sentimenti più profondi e a capire la sua anima più vera.

 

Sarah Pellizzari Rabolini

Sarah Pellizzari Rabolini, classe 1972, è laureata in Lettere Moderne presso l’Università Statale di Milano. È iscritta all’ordine dei giornalisti pubblicisti di Milano ed è insegnante in una scuola secondaria di primo grado a Busto Arsizio. Appassionata di mitologia e poesia, ha pubblicato diverse liriche.

Per un’estate è il suo primo romanzo.

www.amarganta.eu
redazione@amarganta.eu
http://www.amarganta.eu/narrativa/per-un-estate/

perUnEstste_FRONT_small

Titolo: Per un’estate
Autore: Sarah Pellizzari Rabolini
Genere: Romance
Pagine: 172
Prezzo cartaceo: 12,00 euro
ISBN: 9788899344610

Amazon: qui

perUnEstate_Fb

La sirena di Amarganta parla in portoghese: Sereia ao horizonte

Al via il lancio del promo libro tradotto del nostro catalogo: Serena all’orizzonte di Amneris Di Cesare diventa così Sereia ao horizonte s i appresta a incantare  il mercato internazionale in ebook e in cartaceo.

sirenaAllOrizzontePORTOGHESE_Front_Medium

Marco, Federico e Gaetano, passam juntos um verão quente, em uma localidade descoberta por acaso. Ligados por um fio visível e invisível, unidos pela amizade e pelo desejo de amar, encontrarão Cecilia, a sereia loira que se deleita ao sol sobre uma rocha, e que iluminará os dias deles sobre a toalha de praia e habitará em seus sonhos, dissolvendo, enfim, os seus pesadelos. Quando cada nó for desfeito, diante a cada um deles, se abrirá um horizonte cheio de promessas.

Título: Sereia ao horizonte
Autora: Amneris Di Cesare
Traduzido por: Sandra Santos
Gênero: romance
Páginas: 168
Ebook: 2,99 euro
Preço do livro: 10,40 euro
Impresso em nome da Associação Cultural Amarganta no mês de maio 2016
ISBN  Ebook:  978-88-99344-27-6
ISBN Paperback :978-1533404411

Ebook: 2,99 euro
Amazon

 

SirenaPortogheseBook_small

 

Cartaceo: 10.40 euro
Amazon

 

 

amnerisAmneris Di Cesare, nascida em São Paulo, Brasil, vive em Bolonha. Trabalha como Freelancer para revistas femininas, e desde 2005 administra a F.I.A.E. (Forum Independente Autori Emergenti). Autora de ensaios, coordenadora e autora de contos para fins de caridade, editora e vencedora de concursos com seus próprios contos. Em 2012, estreou com o primeiro romance, Nient’altro che amare (Edizioni CentroAutore), pelo qual recebeu diversos reconhecimentos. Como consequência, lança a primeira edição de Sereia ao Horizonte (segundo classificado ao Premio Letterario Magiche Rose 2014 de Fiuggi), e, em 2014, Mira dritto al cuore, pela editora Runa Editrice. Tradutora de autores internacionais, colabora com portais de informações e revistas literárias on-line. Diretora de algumas coleções da editora Amarganta, onde se ocupa de traduções e de scouting.

Grazie alla bravissima Sandra Santos

sandraDosSantos

 

Sequenza 01.Immagine002_portoghese_small

 

Comunicato stampa