Rieti cuore piccante Ed. 2017 con Amarganta

In occasione della 7a edizione della fiera campionaria mondiale, Amarganta vi aspetta in piazza Vittorio Emanuele II, stand 2.

 

TORNA RIETI CUORE PICCANTE: ESTATE HOT A RIETI

Da giovedì 23 a domenica 27 agosto grande attesa per la settima edizione della Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino.

Ha impiegato poco tempo a diventare uno degli appuntamenti gastronomici più attesi dell’anno, un punto di riferimento per appassionati e gourmet ma anche per semplici curiosi. Un avvenimento che, nelle passate edizioni, ha fatto registrare numeri importanti, con oltre 150.000 presenze. Quest’anno torna alla grande Rieti Cuore Piccante, una occasione per scoprire il mondo del peperoncino e tutto ciò che lo circonda.
Ogni sera previsti show cooking con gli chef dell’Etoile Academy fondata da Rossano Boscolo che ad oggi, ha formato più di 30.000 chef e pasticceri, creando e coltivando gran parte dei talenti italiani che lavorano nei diversi campi dell’alta cucina, dalla ristorazione alla didattica.
A lavoro gli organizzatori della manifestazione, capitanati dal presidente dell’Associazione Peperoncino a Rieti Stefano Colantoni.
“Dopo l’edizione dello scorso anno un pò in sordina – dichiara Colantoni – torniamo alla grande per rilanciare la fiera nel modo in cui tutti la conoscono. Al momento abbiamo già l’80% dei posti assegnati, la cornice resta quella del centro storico. Sarà possibile visitare il campo catalogo al centro sperimentale Jucci e ammirare oltre 800 varietà diverse di peperoncino. Spazio anche a mostre fotografiche, estemporanea di pittura, visite della città sotterranea, kermesse artistico – letterarie. Quattro i convegni in programma”.
Rieti Cuore Piccante avrà come teatro le splendide piazze e le suggestive vie di Rieti. Cinque giornate (da giovedì 23 a domenica 27 agosto) che vedranno un unico, grande protagonista: il peperoncino, amato in tutto il mondo. Due i paesi ospiti Messico e Ungheria.
“Siamo molto fieri del nostro Campo Catalogo – ha aggiunto Colantoni – Ci consentirà proprio durante Rieti Cuore Piccante di mettere per la prima volta in commercio “Sabino”, studiato proprio per soddisfare la richiesta italiana di peperoncino”.
A breve sarà diffuso il programma completo. Per tutte le informazioni è possibile visitare la pagina Facebook .

Rieti Cuore Piccante è organizzata dalla Associazione Peperoncino a Rieti con la collaborazione dell’Accademia Nazionale del Peperoncino, degli enti locali, Camera di Commercio e Confcommercio Rieti, della Regione Lazio e del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

 

 

Cinema Amarganta: Rassegna Lo sguardo dei bambini – Little Miss Sunhine (2007) di Jonathan Dayton e Valerie Faris

097_01Aprile2016_missLittleSunshineLocandinaVenerdì 01 aprile 2016, alle ore 17.00 presso i locali della biblioteca Comunale Paroniana, quinto appuntamento della rassegna cinematografica  Lo sguardo dei bambini con Little Miss Sunhine (2007) di Jonathan Dayton e Valerie Faris

Da wikipedia

Little Miss Sunshine è un film del 2006 diretto da Jonathan Dayton e Valerie Faris. La sceneggiatura è stata scritta da Michael Arndt, qui al suo debutto. La pellicola è stata prodotta dalla Big Beach Films con un budget di 8 milioni di dollari[1]. Le riprese vennero effettuate in Arizona e in California ed iniziarono il 6 giugno 2005 per durare 30 giorni. Continua a leggere

Io donna: su quandoingrassare

template_interviste_donnaSul blog  dedicato al saggio Quando ingrassare è il male minore di Isabella Giomi,  è on line la rubrica Io donna, dedicata alle… donne. Io donna è pronta a raccogliere le testimonianze di ogni donna disposta a rispondere a poche ma sgnificative domande:

Nome e Cognome

Inserisci qualche informazione su di te “a piacere”, professione, sito web/blog

 1) Come convivi con l’idealizzazione mediatica della bellezza e della magrezza che caratterizza la nostra società?

2) Quali sono le te migliori abitudini e quali le peggiori?

3) Come vivi il passare del tempo?

 4) Hai degli accorgimenti per mantenere la vitalità psicofisica?

5) Per te è più facile allenare il corpo o la mente?

6) Cosa è cambiato in te in positivo con il passare del tempo?

Inviare via mail ad amarganta@pec.it

Intervista pdf

 

Cinema Amarganta: Rassegna Lo sguardo dei bambini – Water (2007) di Deepa Mehta

WaterFilm_Bapsi_LOCANDINAVenerdì 11 marzo 2016, alle ore 17.00 presso i locali della biblioteca Comunale Paroniana, quarto appuntamento della rassegna cinematografica  Lo sguardo dei bambini con  Water (2007) di Deepa Mehta.

Nel 1938, quando l’India era ancora una colonia e il Mahatma Gandhi stava iniziando la sua ascesa, la piccola Chuya, rimasta vedova a soli otto anni, viene mandata a vivere in una casa che ospita le vedove ind, costrette a vivere in eterna penitenza. L’energia della piccola Chuya avra’ un grande effetto sulle donne che abitano nella casa, soprattutto sull’affascinante vedova Kalyani che si innamora di Narayan, un giovane idealista sostenitore di Gandhi.

Premi e riconoscimenti2007 – Miglior Film Straniero Candidature [Academy Awards]

 

Water_CoverDVD

 

Water_Chuia

 

 

WaterFilm_Bapsi

Giveaway Amarganta n. 8: La posta in palio

scrittura creativaL’ottavo giveaway di Amarganta mette in palio una copia cartacea de La posta in palio di Stefano Casarino e Mauro Selis. La partecipazione al giveaway si apre  il 7 marzo 2016 e termina alla mezzanotte del 13 marzo 2016. Il vincitore verrà definito il martedì seguente (leggere le modalità a seguire)  riceverà il premio direttamente dalla Casa Editrice. Continua a leggere

Quanno sfamessimo lu munnu di Francesco Rinaldi

26Febbraio2016Evento_Locandina_SmallEsce per Amarganta la commedia Quanno sfamessimo lu munnu del poliedrco artista di Poggio Bustone Francesco Rinaldi.

Presentazione, venerdì 26 febbraio alle ore 17.30 presso la Biblioteca Comunale Paroniana in via San Pietro Martire n.28.

 

 

 

 

 

QuannoSfamessimo_Evento26Febbraio2016A cento anni dalla nascita di Nazareno Strampelli  un gruppo di braccianti e contadini che  hanno prestato la loro opera al servizio del grande genetista insieme ad altri che continuano a lavorare  presso i campi sperimentali della Piana reatina e di Campomoro, si ritrovano per festeggiare l’importante ricorrenza. Una cerimonia al teatro Flavio Vespasiano ha già visto la partecipazione delle autorità cittadine ma, i nostri amici, sentono il dovere  di celebrare, non soltanto  lo scienziato e il personaggio,  ma soprattutto  l’uomo amabile e cortese  che ha saputo fare del bene a Rieti, all’Italia e ad intere popolazioni nei paesi del mondo.

Oltre al testo originale della commedia la pubblicazione contiene un’intervista al regista sulla messa in scena, una prefazione di Roberto Lorenzetti e un opuscolo illustrato sull’attività di Nazareno Strampelli.

 

QuannoSfamessimoLibro3D

Pagine: 156
Prezzo cartaceo: 11,00 euro,
ISBN: 9788899344375

Comunicato stampa

Acquista il cartaceo

Francesco Rinaldi

Francesco_RinaldiPrima di affacciarsi al mondo dello spettacolo, Francesco Rinaldi ha svolto diversi lavori, dall’operaio all’operatore scolastico; autore-compositore per l’infanzia, conta tre vittorie allo Zecchino d’Oro, alcune canzoni-sigla per Raiuno favole radiofoniche per Radiounorai e alcune pubblicazioni di musical per le Edizioni Paoline; per il Teatro Ragazzi, come autore-attore-regista, in venti anni di attività ha realizzato tournée sia in Italia che all’estero; ha svolto attività di volontariato presso il Centro di Cantalice per un progetto di sperimentazione teatrale per malati di Alzheimer e attualmente svolge attività di volontariato presso il Carcere Circondariale di Rieti come operatore teatrale per detenuti; come commediografo in dialetto predilige i grandi vissuti del Novecento reatino. Prima di Quanno sfamessimo lu munnu, ha scritto, diretto e rappresentato altre commedie: Lo succaru dé li rapari, Lo bbonu e la puzza dé la ‘ìscosa, Li lalianti, So bbenuti l’americani, Brutti gnefri e capelluni e ’A famija dé ‘na ‘orde.